Amichevole Ufficiale allo Stadio Euganeo

PADOVA – LUPARENSE 3-2

Reti: 3° Rivi, 30° Chiricò, 41° Della Latta, 39°st Vassallo, 46°st Saber


PADOVA (primo tempo): Donnarumma (1°st Vannucchi, 34°st Fortin), Valentini (1°st Monaco), Della Latta (1°st Settembrini), Germano (1°st Gasbarro), Dezi (21°st  Bacci), Ajeti (1°st Ilie), Terrani (1°st Santini), Hraiech, Ceravolo (21°st Nicastro), Kirwan (21°st Curcio), Chirico’ (21°st Ejesi). In panchina: Pelagatti, Bifulco. Allenatore: Oddo

LUPARENSE: Plechero, Meneghini, Zanella, Ruggero, Boscolo, Beccaro (14° Frison), Laurenti, Chajari, Cardellino, Rivi, Boron. A disposizione: Piva, Bandeira, Cavallini, Cucchisi, Stringa, Rubbo, Vassallo, Rabbas, Pilastro. Allenatore: Zanini

ARBITRO: Meta di Vicenza (Antonini e Ndola di Basssano)

NOTE: 450 spettatori circa


Amichevole ufficiale allo Stadio Euganeo per i ragazzi di mister Oddo, avversario la Luparense (compagine di Serie D)

⚽️ 3° E’ l’ex Primavera biancoscudata Luca Rivi a sbloccare la gara subito, riuscendo a mettere alle spalle di Donnarumma un suggerimento dalle retrovie. All’8° ancora Luparense pericolosa con una conclusione di Zanella che colpisce il palo alla sinistra di Donnarumma. All’11° Terrani va vicino al pareggio con un diagonale dall’interno dell’area, a cui fa seguito un diagonale di Kirwan un minuto dopo da fuori. Al 17° doppio angolo per il Padova con conclusione a giro di Chiricò che termina alto sopra la traversa. Al 20° Ceravolo ci prova con una conclusione potente dal limite, para Plechero. ⚽️ Al 30° Chiricò scaglia un siluro all’incrocio dei pali e rimette la gara in parità. Al 40° Saber va vicinissimo alla rete del vantaggio con un diagonale su Plechero in uscita, ma la sfera sibila il palo e termina sul fondo. ⚽️ Al 41° Della Latta porta in vantaggio il Padova con un preciso diagonale in area di rigore.
Nella ripresa entrano Ilie, Santini, Settembrini, Gasbarro e Monaco al posto di Della Latta, Valentini, Germano, Ajeti e Terrani. Al 18°st uno-due Settembrini-Kirwan, fa buona guardia la difesa ospite. Al 21° Entrano Ejesi, Curcio, Bacci, Nicastro, escono Dezi, Ceravolo, Kirwan e Chiricò. Padova più volte vicino al doppio vantaggio. Al 34°st gran staffilata di Bacci dal limite, bordata che termina di poco sul fondo. ⚽️ Al 39°st pareggio di Vassallo con una girata da dentro l’area di rigore. Al 40°st annullata una rete a Santini, staffilata da fuori resa vana da una posizione di offside. Al 44° staffilata di Ilie dal limite che termina di poco sul fondo. ⚽️ Al 46°st Saber prende palla e irrompe in area con una serpentina in dribbling, mettendo alle spalle del portiere un destro preciso. Finisce 3-2 un buon test per i biancoscudati.
.