Il Calcio Padova ha studiato per i suoi tifosi due possibilità per valorizzare la quota di abbonamento non goduta dopo l’annullamento della regular season a causa del Covid19. Due alternative tra le quali scegliere in base al proprio modo di vivere la passione biancoscudata.


UN VOUCHER SPENDIBILE PER LA PROSSIMA STAGIONE

A partire dal 13 luglio, tramite il tasto a piè di pagina, si potrà accedere al portale di Ticketone dove, immettendo il proprio numero di tessera del tifoso, si potrà ottenere il voucher da utilizzare per l’acquisto di un biglietto o dell’abbonamento per la stagione sportiva 2020/2021. La procedura di richiesta del voucher dovrà essere portata a termine entro 30 giorni dal 13 luglio, per spendere il proprio voucher si avranno 18 mesi di tempo dalla data di emissione.


SETTORE GIOVANILE RESTART, ACCOMPAGNA NELLA CRESCITA I NOSTRI RAGAZZI

Nell’intendere il proprio ruolo di Società inserita nel proprio territorio, il Calcio Padova ha sempre esaltato la cura del Settore Giovanile. Da Del Piero a Lovato, tanti talenti sono sbocciati all’ombra del Santo e sono approdati in serie A, ma molti di più sono stati i ragazzi usciti dal settore giovanile biancoscudato imparando i valori dello sport e crescendo nel confronto con se stessi e con gli altri. Ora anche i tifosi possono diventare parte attiva di questo percorso virtuoso, destinando la propria quota di abbonamento per contribuire allo sviluppo e alla formazione dei ragazzi e ai tecnici del settore giovanile biancoscudato tramite borse di studio, corsi di team building e lezioni di lingue straniere. Anche questa opzione dovrà essere attivata entro 30 giorni dal 13 luglio. Aggiungendo il proprio indirizzo mail, l’abbonato sarà inoltre inserito all’interno di una newsletter dedicata agli aggiornamenti su tutte le attività della cantera, con tutti i risultati delle gare, le classifiche e le convocazioni dei baby biancoscudati con le rappresentative nazionali. La Società invierà inoltre all’abbonato il certificato della donazione.