Buon Compleanno Calcio Padova!

29 Gennaio 1910 – 29 Gennaio 2019

« È costituita col nome di Associazione del Calcio Padova una società avente lo scopo di incrementare la pratica e la diffusione del Gioco del Calcio in particolare e degli altri sport atletici in genere col fine della educazione fisica della gioventù. »

(Primo articolo dell’atto costitutivo del Calcio Padova, approvato il 29 gennaio 1910 dall’Assemblea dei soci tenutasi nella sede della Rari Nantes Patavium in Piazzetta del Teatro Garibaldi)

ll 29 gennaio 1910 al Bar Borsa, in Piazzetta delle Garzerie, viene fondata l’Associazione Calcio Padova. Presidente fu nominato il barone Giorgio Treves de’Bonfili, vicepresidente il marchese Giuseppe Corradi.

Fotogallery immagini courtesy Foto Piran

Una grande festa per i colori biancoscudati. Sabato pomeriggio allo Stadio Appiani ed il centro storico padovano si sono vestiti dei colori del Calcio Padova.

Alle 14 è andato in scena un torneo triangolare amichevole tra la squadra di Giorgia Libero Onlus, associazione che lavora a sostegno di progetti finalizzati alla prevenzione e alla cura di patologie oncologiche, una squadra di sponsor della Società e la formazione Biancoscudati Forever. Di questa squadra, allenata da Carmine Parlato, hanno fatto parte numerosi ex tra cui: Emil Zubin, Matteo Nichele, Emilio Da Re, Dan Thomassen, Gianluca Giovannini, Davide Succi, Angelo Montrone, Antonio Di Nardo, Andrea Rabito, Maurizio Coppola, Claudio Ottoni, Carlo Perrone, Damiano Longhi, Emanuele Pellizzaro, Paolo Antonioli, Davide Tentoni, Andrea Bergamo, Andrea Maniero, Franco Gabrieli, Diego Bonavina e molti altri.

Al termine del triangolare la tifoseria si è radunata per sfilare lungo le vie del centro fino in piazzetta Garzeria dove è stato consegnato un riconoscimento alla tifoseria per il sostegno offerto nella passata stagione e scoperta la targa in ricordo della nascita del club nel 1910, avvenuta proprio nel bar Borsa che sorgeva in quella piazza. La targa sarà poi affissa in un secondo momento, a testimoniare la fondazione di uno dei sodalizi sportivi più antichi della città.