Si è svolta ieri pomeriggio allo Stadio Euganeo la festa di fine stagione della Padova Football Academy e dell’attività di base. Un palcoscenico importante per i nostri 300 atleti iscritti suddivisi nelle nostre 22 squadre, i 30 allenatori qualificati che hanno svolto 2.100 ore di allenamenti e disputato circa 500 partite di campionato, oltre una sessantina di tornei anche fuori regione. Erano presenti tutte le formazioni, dai Piccoli Amici (annate 2015/2016) fino agli Allievi (annate 2005/2006) per salutare un’annata positiva che, per la sesta volta di fila, ha visto ogni squadra dell’attività agonistica arrivare alla fase finale. A salutare i baby biancoscudati con genitori e famiglie, il consigliere Luca Destro: “Il nostro obbiettivo resta quello di dare la possibilità ai bambini e ragazzi dai 5 ai 17 anni di approcciarsi al calcio e praticarlo in maniera ludica, cercando di trasferire loro i principi e valori più sani dello sport. Per questo motivo ci avvaliamo di collaboratori sempre più capaci sul piano tecnico e soprattutto umano e questo ha portato un incremento degli iscritti e la conferma della qualifica Figc di Scuola Calcio Elitè per il terzo anno di fila, senza dimenticare i vari ragazzi che si sono dimostrati meritevoli di aggregarsi al settore giovanile del Calcio Padova. La nostra mission è incentrata sulla crescita ed il benessere individuale dei nostri atleti perché abbiamo constatato che così facendo abbiamo beneficiato anche di apprezzabili risultati sportivi sia a livello individuale che di gruppo. Il futuro? Ci sono progetti di miglioramento sia di gestione che, sperando nella promozione in B, ci consentirebbero di continuare a crescere i nostri tifosi del domani. Ovviamente nulla di tutto ciò sarebbe stato possibile senza il prezioso apporto della proprietà, degli sponsor ma e soprattutto delle famiglie dei nostri ragazzi alle quali va il nostro sincero ringraziamento per il supporto dato”.