Ci ha lasciato improvvisamente Alfredino “Dino” Bellini, 77 anni, figura storica del Calcio Padova. Bellini, entrato a far parte dell’entourage biancoscudata dal 1990, ha ricoperto il prezioso ruolo di team manager fino al 2012, per poi dedicarsi al ruolo di dirigente accompagnatore per il settore giovanile, per la Berretti prima e Primavera successivamente, incarico che ricopriva anche in questa stagione.

“Bellini è stato un autentico esempio per il Calcio Padova e per i nostri ragazzi – ha dichiarato il Presidente Boscolo – La notizia della sua scomparsa ha sconvolto tutti. Dino ha sempre messo in campo la sua esperienza, il suo stile, educazione e generosità, nonché il suo inconfondibile sorriso che forse oggi ci mancherà più di ogni altra cosa. Da parte di tutto il Calcio Padova voglio esprimere la nostra vicinanza a tutta la famiglia Bellini, la moglie Nazzarena e le due amate figlie”.