Un’altra azienda che è rimasta operativa durante il lockdown è Elettrodue, che è tornata a lavorare in pieno regime da lunedì 4 maggio.

In seguito alle disposizioni governative si sono riorganizzati seguendo tutti i protocolli sanitari e nel periodo di stop forzato di tutte le attività, circa il 20% dei dipendenti è entrato in cassa integrazione.

L’azienda di Borgoricco, che assembla schede elettroniche per vari settori, ha continuato a produrre gli stessi articoli in cui sono specializzati ed in particolar modo quelli legati alla produzione legata al comparto medicale, mantenendo il loro classico standard lavorativo basato su una già radicata cultura basata su una profonda pulizia di ogni postazione di lavoro e su elevati standard qualitativi.

 

Per info:

Elettrodue s.r.l.

Via Marco Polo 13 – 35010 – Borgoricco – Padova (Italy)
049 9336210
amministrazione@elettrodue-pd.it

http://www.elettrodue-pd.it/contatti/