E’ stato presentato questa sera presso la Fiera di Padova il nuovo progetto “BAR BIANCOSCUDATO”, firmato Calcio Padova, in collaborazione con APPE Padova, Azionariato Popolare Magico Padova, Tribuna Fattori, AICB e club Alta Padovana Biancoscudata. Il bar è da sempre il principale luogo di ritrovo dei tifosi. Per questo, il Calcio Padova «riconoscerà» 50 bar della Provincia di Padova come luoghi ufficiali Biancoscudati, punti di incontro per i Club. La partecipazione è gratuita.

Ogni bar riceverà in dotazione dal Calcio Padova un kit composto da:

  • vetrofania di riconoscimento;
  • locandina delle partite;
  • poster della prima squadra;
  • bandiera del Calcio Padova;
  • gadget del Calcio Padova;
  • Photobooth per il contest fotografico
  • alcune copie del Padova Magazine;
  • layout grafico con cui il bar può pubblicare attraverso i propri canali (sito web e Facebook) le informazioni sulla partita e sulla prevendita;
  • disponibilità di n. 2 accrediti (a partita) per il settore Tribuna Est.

CONTEST BAR BIANCOSCUDATO

Verrà promosso, a cadenza mensile, un contest social: i tifosi potranno postare una foto della loro passione per il Calcio Padova in uno dei Bar Biancoscudati utilizzando i PhotoBooth forniti al bar e altri cimeli o gadget del Calcio Padova.

La foto dovrà essere pubblicata sul proprio profilo Instagram o Facebook con l’hasthag #BarBiancoscudatoAstoria #ContestBiancoscudato e il tag @padovacalcio.

Ogni mese, la foto più votata verrà premiata nel Bar di riferimento, alla presenza di un giocatore della prima squadra.


COME CANDIDARSI COME BAR BIANCOSCUDATO

Per candidarsi come “Bar Biancoscudato” invia una mail a corporate@padovacalcio.it o contattando il numero 348 4723575


I BAR CHE HANNO GIA’ ADERITO:

Ecco la lista dei locali: Qui e Ora di Villatora, il Cheers Pub di Tombolo, gelateria Ciokkolate di Padova, il Bar Mondial di Campodarsego, il Francy’s Bar di Campodarsego, l’Osteria Poncia di Santa Maria di Non, lo Shanti Lounge Bar di Curtarolo, l’Enjoy Cafè di Pieve di Curtarolo, il Siraku bar di Monselice, il Travertino Cafè di Taggì di Sotto, il Bartolomeo di Mestrino, il Bar La Mandragola di Rubano, il bar l’Asinella di Chiesanuova, il Cafè Room di Montà, il Caffè Venezia di via Piovese, il Bar Caffetteria Koló di Ponte San Nicolò.
A Padova centro: il Bamboo Cafè di via Carini, la Proseccheria di via Santa Lucia.