Ad Alessandra Bianchi nel post Palermo-Padova:

“Dal mio punto di vista l’approccio è stato indecoroso e irrispettoso dei 500 tifosi che si sono venuti a seguire a Palermo. Sicuramente dobbiamo ripartire, siamo incazzati e avviliti. Ci prendiamo un po’ di tempo per le riflessioni e poi faremo le nostre valutazioni. Dobbiamo decidere dopo questo epilogo e capire cosa fare. Faccio i complimenti al Palermo a quello che ha fatto. Abbiamo già fatto qualche mossa, stasera non rispondo a niente perché non si risponde sulla base dell’emotività. Oggi è stata peggio dell’anno scorso. Non si arriva in queste condizioni in finale, è una mancanza di rispetto per noi e per i tifosi. Non è stasera il momento di fare valutazioni sul futuro e su eventuali conferme, meglio non decidere nulla sull’onda dell’emotività“.