Nahuel Valentini nel post Sudtirol-Padova: 

“Non è girata bene, tra portieri e pali, non siamo riusciti a buttarla dentro. Il calcio oggi ci ha tolto, ma magari all’ultima giornata ci restituirà qualcosa. Loro vanno a Trieste, potrebbero anche non fare risultato. Questa partita è stata emozionante, vedere uno stadio così è stato bellissimo, oggi sembrava di giocare in casa, purtroppo non siamo riusciti a ottenere la vittoria. Il pareggio non era quello che volevamo, avevamo una speranza e ce l’abbiamo ancora. Andare a giocarci la promozione all’ultima è la nostra missione. Cercheremo di vincere con più gol di scarto con la Virtus Verona, ora non dipende più soltanto da noi. Noi crediamo ancora nel miracolo. Siamo un gruppo forte, il mister ci ha aiutato a ritrovare identità. Ora continuiamo su questa strada, eventualmente anche ai playoff”.