Alfredo Bifulco dopo Trento-Padova: “Dedico questo gol a mia mamma che sta combattendo contro una grave malattia. Abbiamo patito un po’ di stanchezza. Stiamo affrontando ogni partita come una finale, non abbiamo vinto, ma abbiamo dato tutto in campo. Noi avevamo approcciato bene la gara, abbiamo approcciato molto bene, eravamo stati bravi a ribaltarla, è mancata un po’ di lucidità nel finale, c’è gente che ha giocato tre partite in una settimana. Abbiamo provato a vincerla in tutti i modi, ora dobbiamo vincerle tutte da qui alla fine, già mercoledì si gioca. Il gol? Sto ripagando la fiducia del mister, spero di continuare su questa falsariga”