Profilo

Nico Pulzetti è nato a Rimini il 13 Febbraio 1984. E’ un centrocampista di 175 cm per 70 Kg.

Inizia la carriera nelle giovanili del Cesena dove debutta a 20 anni in C1 nel 2003, riuscendo a vincere una Coppa Italia di Serie C. Nel 2004-2005 viene mandato in prestito al Castelnuovo Garfagnana in C2 dove si mette in mostra siglando 5 gol in 31 gare e nell’estate 2005 partecipa ai Giochi del Mediterraneo. Pochi giorni dopo viene acquistato dall’Hellas Verona nell’ambito di uno scambio di comproprietà con l’attaccante Papa Waigo. A Verona, partendo come riserva, diventa ben presto titolare, collezionando 68 presenze e 3 reti in due stagioni. Nel luglio 2007 viene acquistato dal Livorno in Serie A: fa il suo esordio in massima serie in Juventus Livorno (5-1) del 25/08/2007. Nella sua prima stagione in A mette a segno due reti, una in casa della Reggina, e una contro il Milan con un gran tiro dal limite. Gli amaranto retrocedono in Serie B, ma la stagione è trionfale e riporta il Livorno subito in Serie A, dove però rimane solo per una stagione prima di retrocedere. Chiude la sua esperienza in Toscana con 5 reti messe a segno in 97 incontri e molte offerte ricevute per cambiare maglie, soprattutto in Serie A. A spuntarla è il Bari che lo preleva in prestito oneroso: segna subito in Coppa Italia contro il Torino, ma a gennaio si trasferisce al Chievo Verona in uno scambio con Simone Bentivoglio. Al termine della stagione torna al Livorno per fine prestito. Nel giugno 2011 viene acquistato dal Bologna alla corte di Mister Pierpaolo Bisoli: con i felsinei colleziona 31 presenze in due stagioni di Serie A, prima di trasferirsi in Serie B al Siena nel 2013-2014 allenato da Mister Mario Beretta. Nell’agosto 2014 torna alla corte di Mister Bisoli al Cesena in prestito in Serie A, mettendo a segno il gol vittoria dei bianconeri a Parma. Torna al Bologna, ma non viene utilizzato e nel gennaio 2016 viene acquistato dallo Spezia in Serie B, dove rimane fino all’estate 2017 e dove mette a segno 4 reti in 46 incontri. Nell’estate 2017 è il primo acquisto del Padova targato Pierpaolo Bisoli e diventa da subito capitano. Realizza in biancoscudato 4 reti (2 contro il Pordenone, 1 contro il Bassano e 1 contro il Santarcangelo) in 25 gare, conquistando la promozione in Serie B e la SuperCoppa Serie C.

Carriera

StagioneSquadraSeriePresenzeGol
2003/2004CesenaC140
2004/2005Castelnuovo GarfagnanaC2386
2005/2006Hellas VeronaB322
2006/2007Hellas VeronaB422
2007/2008LivornoA262
2008/2009LivornoB442
2009/2010LivornoA311
2010/2011BariA181
Gennaio 2011Chievo VeronaA71
2011/2012BolognaA270
2012/2013BolognaA80
2013/2014SienaB428
2014/2015CesenaA91
2015/2016BolognaA00
Gennaio 2016SpeziaB191
2016/2017SpeziaB313
2017/2018PadovaSerie C254