Daniel Cappelletti

DIFENSORE

Numero di Maglia: 23

Nazione: Italia

Nato a: Cantù

Nato il: 09/10/1991

Altezza: 183 cm

Peso: 78 kg

Presenze stagionali: 34

Minuti Giocati: 3113

Gol: 1

Assist:

Ammonizioni: 2

Espulsioni:

Profilo

Daniel Cappelletti è nato a Cantù il 9 ottobre 1991, è un difensore alto 183 cm per 78 kg.

Inizia a tirare i primi calci nelle giovanili del Como; dal 2005 al 2009 gioca per il Cantù San Paolo. Viene acquistato ancora giovanissimo dal Palermo nel 2010. Nella stagione 2010/2011 viene acquistato in prestito dal Calcio Padova in Serie B, dove scende in campo in 3 occasioni. Nel 2011/2012 passa sempre e sempre in Serie B in prestito al Sassuolo. Nel Gennaio 2012 viene prelevato dalla Juve Stabia e colleziona altre tre presenze in cadetteria. Nel 2012/2013 passa in prestito al SudTirol in C1, dove gioca da titolare in 29 occasioni siglando 1 rete. La stagione successiva sempre con la stessa maglia 20 presenze ed 1 gol sempre in Lega Pro. Nel 2013/2014 viene prelevato a titolo definitivo dal Cittadella in Serie B. Debutta con i granata il 1 settembre 2014, nel pareggio esterno contro il Modena per 1-1. Schierato titolare per il resto della stagione, colleziona 40 presenze. Rimane in maglia granata anche la stagione successiva in Lega Pro, siglando 2 reti in 17 presenze complessive.
Tornato in biancoscudato nell’estate 2016, ha collezionato 33 presenze realizzando 2 reti, una decisiva a Gubbio ed una contro il Fano. Nella sua terza stagione a Padova, Cappelletti conquista la promozione in Serie B, scendendo in campo in 34 occasioni in campionato, realizzando la rete decisiva a San Benedetto del Tronto (Samb-Padova 0-1) e la rete decisiva nella vittoria di Super Coppa Serie C a Lecce (Lecce-Padova 0-1).

Carriera

StagioneSquadraSeriePresenzeGol
2009/2010CantùEccellenzandnd
2010/2011PalermoA00
2010/2011PadovaB30
2011/2012SassuoloB00
Gennaio 2012Juve StabiaB30
2012/2013SudTirolC1291
2013/2014SudTirolC1201
2014/2015CittadellaB401
2015/2016CittadellaLega Pro172
2016/2017PadovaLega Pro332
2017/2018PadovaSerie C382

Nazionale

Nel giugno 2015 viene convocato dal mister Massimo Piscedda alle Universiadi in programma a luglio in Corea del Sud, vinte dagli azzurri 3-0 in finale contro i padroni di casa coreani. Nella partita d’esordio contro il Canada, vinta per 5-2, mette a segno una doppietta.