Profilo

Nicolò Cherubin è nato a Vicenza il 2 dicembre 1986. E’ un difensore di 188 cm per 80 Kg.

Prodotto del settore giovanile del Cittadella, fa il suo esordio in Serie C1 nel 2003/2004 a 18 anni. Non viene impiegato nella stagione successiva, ma nella stagione 2005/2006 scende in campo in 17 occasioni. Nella stagione 2006/2007 conquista il posto da titolare con 31 presenze e 2 reti messe a segno. Viene acquistato in comproprietà dalla Reggina durante la sessione estiva del calciomercato 2007-2008, passando direttamente dalla Serie C1 alla Serie A, dove esordisce il 7 ottobre 2007, in Palermo-Reggina 1-1. Dopo 6 presenze in campionato e 3 in Coppa Italia, il 31 gennaio 2008 passa in prestito all’Avellino, dove termina la stagione con 8 presenze. A fine stagione non viene rinnovata la comproprietà con la Reggina e torna al Cittadella neopromosso in Serie B. Diviene capitano dei granata, colleziona 41 presenze nel 2008/2009, nella stagione successiva scende in campo in 35 occasioni, portando il Cittadella ai playoff, poi persi in semifinale contro il Brescia. Nell’estate del 2010 per la cifra di 1.500.000 € passa a titolo definitivo al Bologna, in Serie A. L’esordio con la squadra felsinea avviene il 24 ottobre 2010, quando gioca da titolare l’intera sfida casalinga contro la Juventus, terminata con il punteggio di 0-0. La prima rete in Serie A arriva l’8 gennaio 2012, quando, colpendo il pallone di testa su punizione di Alessandro Diamanti, realizza il gol del vantaggio nella gara contro il Catania, terminata con il punteggio di 2-0 in favore del Bologna. Nella stagione successiva, il 28 ottobre 2012, sempre di testa segna la rete del momentaneo 1-2 nella partita casalinga contro l’Inter, vinta poi dai nerazzurri con il punteggio di 1-3. La stagione seguente comincia con un infortunio che ne preclude la possibilità di giocare almeno fino al 2014. Chiude la sua esperienza con i felsinei nell’estate 2014 dopo 77 presenze e 3 reti in Serie A. Passa in prestito biennale all’Atalanta: segna il suo primo gol con gli orobici il 6 dicembre 2015 contro il Palermo, collezionando 13 presenze nel 2014/2015 e 14 nel 2015/2016. Terminato il prestito alla squadra bergamasca, il giocatore fa ritorno al Bologna; il 31 agosto, ultimo giorno di calciomercato, passa in prestito con obbligo di riscatto all’Hellas Verona in Serie B che, contestualmente, cede in prestito alla squadra rossoblù il proprio difensore Filip Helander. Alla fine della stagione viene riscattato dai veneti con i quali conquista la promozione in Serie A. Nel gennaio 2018 viene ceduto in prestito all’Ascoli in Serie B, dove conclude la stagione con 10 presenze. Con la contemporanea retrocessione del Verona in B, Cherubin torna in gialloblù. Nel Gennaio 2019 l’accordo con il Calcio Padova per il trasferimento in biancoscudato.

Carriera

StagioneSquadraSeriePresenzeGol
2003/2004CittadellaSerie C110
2004/2005CittadellaSerie C100
2005/2006CittadellaSerie C1170
2006/2007CittadellaSerie C1311
2007/2008RegginaSerie A60
2008AvellinoSerie B80
2008/2009CittadellaSerie B410
2009/2010CittadellaSerie B370
2010/2011BolognaSerie A120
2011/2012BolognaSerie A211
2012/2013BolognaSerie A291
2013/2014BolognaSerie A151
2014/2015AtalantaSerie A130
2015/2016AtalantaSerie A141
2016/2017Hellas VeronaSerie B50
2017/2018Hellas VeronaSerie A00
2018AscoliSerie B100
2018/2019Hellas VeronaSerie B00
2018/2019PadovaSerie B150