Intervista a Umberto Germano: “Sambenedettese? E’ la prima partita che conta di più, anzi, è l’unica che conta! Man mano che si avvicina il giorno della partita si inizia a respirare l’atmosfera dei playoff, ci auguriamo che, giocando senza fare troppi conti, alla fine si possa ottenere un risultato positivo ed andare avanti. Solo da quel momento in poi penseremo alla prossima partita. 
Hallfredsson? Il gruppo l’ha accolto con entusiasmo, è un giocatore che ci può dare una grossa mano. Si spera che la prossima settimana possa allenarsi con noi. 
Fazzi? Il gruppo, nonostante la notizia di questa cena non si è preoccupato, il primo tampone è andato bene, ora lo aspettiamo in campo. Lui è tranquillo e si sta allenando a casa, anche se comprensibilmente “rosica” per dover saltare gli allenamenti”

Padova Calcio Store