CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Prima Squadra

Allenamento congiunto Padova-SPAL

Allenamento congiunto

Padova – SPAL 1-3

Reti: 1° Rabbi, 38° Zamparo, 15°st Van der Vlugt, 31°st Angeletti

Padova: Donnarumma, Delli Carri, Belli, Crisetig, Fusi, Dezi, Villa, Palombi, Faedo, Tordini (29°st Capelli), Zamparo. In panchina: Zanellati, Perrotta, Varas, Valente, Radrezza, Crescenzi, Bianchi, Capelli, Bortolussi, Liguori, Favale, Cretella. Allenatore: Oddo

Spal: Alfonso (1°st Meneghetti), Fiordaliso (37° Nador), Contiliano (1°st Imputato), Collodel (13°st Van Der Vlugt), Orfei (1°st Tripaldelli), Rabbi (1°st Angeletti), Zilli (1°st Cecchianto), Arena (1°st Rao), Breit, Maistro (1°st Petrovic), Carbone (1°st Bertini). In panchina/entrati nella ripresa: Galeotti, Meneghetti, Bertini, Petrovic, Nador, Tripaldelli, Rao, Angeletti, Van Der Vlugt, Rizzotto, Cecchinato, Imputato, Pegoraro. Allenatore: Di Carlo

Allenamento congiunto allo stadio Euganeo a porte chiuse, il Padova affronta la SPAL. Ospiti subito avanti con Rabbi che mette la zampata su un traversone basso dalla sinistra e supera Donnarumma. Al 7° Alfonso in uscita anticipa Palombi in area. Al 11° Dezi serve Tordini al limite, gran tiro che sorvola la traversa. Al 17° progressione di Palombi, fermata da Contiliano in scivolata. Al 20°, complice il gran caldo, gioco fermo per il cooling break. Al 23° Tordini serve sulla destra Palombi che mette alto sopra la traversa da buona posizione. Al 26° punizione a giro dal limite di Maistro, palla sul fondo; sull’angolo che ne consegue, colpo di testa a spazzare di Delli Carri. Al 28° traversone basso e teso di Tordini a tagliare tutta l’area di rigore, Zamparo e Fusi non riescono nell’aggancio, palla sul fondo. Al 33° tiro di Maistro dal limite, deviazione di Delli Carri a mettere la sfera in angolo: colpo di testa di Zilli ben parato da Donnarumma in presa alta. Al 35° Alfonso chiude lo specchio a Zamparo, ben lanciato da Dezi. 36° Angolo di Dezi, conclusione da fuori di Delli Carri alta sopra la traversa. Al 37° rimane infortunato Fiordaliso, necessario l’intervento dello Staff medico: entra Nador. Al 38° angolo di Dezi, svetta Zamparo a battere Alfonso con un colpo di testa sotto la traversa. Al 41° prima Dezi, poi Zamparo, vanno vicino al raddoppio, con Contiliano che ferma l’ultimo passaggio decisivo del numero 94 in area. Prima frazione di 40° che termina sul risultato di 1-1.

Nella ripresa la Spal cambia tutti i suoi uomini ad eccezione di Nador appena entrato, Collodel e Breit. Al 3° Cecchinato prova ad accentrarsi dalla destra e calcia in diagonale, palla sul fondo. Al 10° Tordini ruba palla a Nador e calcia in porta da fuori, para Meneghetti. Al 15°, sugli sviluppi di un corner, palla che carambola sulla linea, mette dentro Van Der Vlugt in mischia. Al 24° Punizione a giro di Dezi, palla che sorvola di poco la traversa. Al 27° Meneghetti ferma in presa alta un traversone velenoso di Palombi dalla destra. Al 28° Meneghetti travolge Zamparo in area, ma il guardalinee ferma l’azione per posizione di offside. Al 31° Angeletti batte Donnarumma dal limite servito da Petrovic. Al 34° ancora Meneghetti “mura” Zamparo in area su suggerimento di Dezi. Seconda frazione di 35° che termina sul risultato di 1-3.

POTREBBE INTERESSARTI

vai a

vai a