CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Finale Ritorno

martedì
02 Apr
20:30
catania
Catania

4:2

logo-padova-ico
Padova Calcio
Formazione squadra casa
Titolari
95
Albertoni
10
Di Carmine
x 1
13
Bouah
79° s.t.°
16
Quaini
19
Peralta
65° s.t.°
27
Castellini
1
18° s.t.s.°
28
Celli
30
Cicerelli
x 1
81° s.t.°
33
Zammarini
46
Monaco
1
16° s.t.s.°
90
Cianci
79° s.t.°
Panchina
22
Furlan
35
Donato
2
Curado
3
haveri
5
Rapisarda
79° s.t.°
6
Ndoj
9
Costantino
79° s.t.°
14
Kontek
16° s.t.s.°
31
Chiarella
18° s.t.s°
32
Chiricò
65° s.t.°
77
Marsura
81° s.t.°
Formazione squadra ospite
Titolari
99
Zanellati
2
Delli Carri
1
3
Perrotta
x 1
4
Belli
1
64° s.t.°
6
Crisetig
1
7
Varas
9
Valente
64° s.t.°
10
Radrezza
79° s.t.°
14
Villa
20
Bortolussi
x 1
86° s.t.°
21
Liguori
79° s.t.°
Panchina
1
Donnarumma
22
Mangiaracina
8
Fusi
1
79° s.t.°
11
Dezi
13
Crescenzi
79° s.t.°
15
Bianchi
17
Capelli
19° s.t.s°
86 °s.t.°
19
Palombi
64° s.t.°
30
Favale
58
Cretella
72
Faedo
64° s.t.°
90
Tordini
94
Zamparo
19 s.t.s.°

Cronaca in diretta

°
- Finale di RItorno Coppa Italia Serie C 2023/2024, il Padova fa visita al Catania per l'atto finale della competizione. All'andata 2-1 il risultato per i biancoscudati con reti di Palombi e Crisetig. Calcio d'inizio ore 20:30 allo Stadio Massimino
°
- CATANIA: 95 Albertoni, 10 Di Carmine, 13 Bouah, 16 Quaini, 19 Peralta, 27 Castellini, 28 Celli, 30 Cicerelli, 33 Zammarini, 46 Monaco, 90 Cianci. In panchina: 22 Furlan, 35 Donato, 2 Curado, 3 Haveri, 5 Rapisarda, 6 Ndoj, 9 Costantino, 14 Kontek, 31 Chiarella, 32 Chiricò, 77 Marsura.
°
- PADOVA: 99 Zanellati, 2 Delli Carri, 3 Perrotta, 4 Belli, 6 Crisetig, 7 Varas, 9 Valente, 10 Radrezza, 14 Villa, 20 Bortolussi, 21 Liguori. In panchina: 1 Donnarumma, 22 Mangiaracina, 8 Fusi, 11 Dezi, 13 Crescenzi, 15 Bianchi, 17 Capelli, 19 Palombi, 30 Favale, 58 Cretella, 72 Faedo, 90 Tordini, 94 Zamparo.
- Calcio d'inizio allo Stadio Massimino di Catania. Padroni di casa in classica tenuta rossazzurra, Padova in completo biancoscudato.
- GOOOOOOLLLLLL DEL PADOVAAAAAA!! ALBERTONI RESPINGE IL TIRO DI VALENTE NEI PRESSI DI BORTOLUSSI CHE NON PERDONA E DA POCHI METRI PORTA IN VANTAGGIO IL PADOVA!
- Conclusioni da fuori area di Bouah che vengono entrambe ribattute dalla difesa padovana.
10°
- Intervento di Belli in ritardo su Cicerelli, ammonizione per lui.
16°
- Cross di Villa dalla sinistra, salvataggio provvidenziale della difesa ad anticipare Liguori.
20°
- Punizione dalla sinistra per il Catania che viene neutralizzata dalla ribattuta di Radrezza sulla barriera.
22°
- Punizione dal limite dell'area per il Catania per una trattenuta di Delli Carri su Di Carmine.
24°
- Sul tiro indirizzato verso la porta il direttore di gara ravvisa una deviazione di gomito di Perrotta. Rigore per il Catania.
26°
- Di Carmine spiazza Zanellati pareggiando la partita. 1:1 il parziale.
29°
- Calcio di punizione battuto da Radrezza, pallone che finisce a centro area ma viene allontanato dalla difesa etnea.
31°
- Ci riprova Radrezza da una posizione simile alla precedente, anticipato Varas in calcio d'angolo.
35°
- Gol di Liguori da fuori area annullato dall'arbitro per un precedente fallo di Valente. L'arbitro aveva lasciato giocare per permetter al Var eventualmente di intervenire.
36°
- Ammonizione per Crisetig.
41°
- Punizione dalla trequarti destra per Radrezza. La palla viene deviata e poi allontanata dalla difesa.
44°
- Cicerelli porta in vantaggio il Catania dopo un rapido scambio che l'ha portato a calciare da dentro l'area sul secondo palo.
45°
- 1 minuto di recupero.
45°
- Liguori ci prova subito da fuori, pallone alto sopra la traversa.
45°
- Finisce il primo tempo. 2-1 per i padroni di casa.
45°
- Ricomincia il secondo tempo. Nessuna sostituzione per le due squadre.
47°
- Cianci trovato in area non riesce a concludere in porta.
51°
- Cross potente di Radrezza da calcio di punizione, alleggerisce la difesa.
53°
- Cicerelli prova il cross dalla sinistra, il passaggio esce sbilenco e Zanellati deve stare attento a bloccare il pallone diretto verso lo specchio.
56°
- Bortolussi spizza un pallone con la testa e il pallone finisce di poco lontano dal secondo palo di Albertoni.
58°
- Il direttore di gara ammonisce Castellini per un fallo di mano che ha impedito a Valente di poter intervenire sul pallone. Punizione da posizione interessante per il Padova.
59°
- Tiro deviata dalla barriera, calcio d'angolo.
60°
- Delli Carri sfiora il pallone e non riesce a indirizzare verso la porta.
64°
- Prime sostituzione per il Padova: Palombi e Faedo sostituiscono Belli e Valente.
65°
- Sostituzione anche per il Catania: fuori Peralta, dentro Chiricò
67°
- Ci prova Cicerelli col destro a giro, ribattuto dalla difesa.
72°
- RADDOPPIOOOOOOO DEL PADOVAAAAA!!! SU CALCIO D'ANGOLO PERROTTA E DELLI CARRI COLPISCONO QUASI SIMULTANEAMENTE IL PALLONE E IL PALLONE FINISCE IN RETE.
76°
- L'arbitro viene richiamato al Var per un fallo di Delli Carri su Cianci e dopo la revisione al monitor decide di espellere il difensore biancoscudato.
79°
- Duplice cambio per il Catania: escono Bouah e Cianci, entrano Costantino e Rapisarda
79°
- Per il Padova entrano Fusi e Crecenzi per Radrezza e Liguori.
81°
- Il Catania sostiuisce il numero 30 Cicerelli per il numero 77 Marsura.
83°
- Ammonito Fusi per un fallo su Marsura.
86°
- Monaco abbatte Bortolussi e viene ammonito dal direttore di gara.
86°
- Quinto cambio per il Padova: Capelli sostituisce Bortolussi.
88°
- Il Catania trova il vantaggio con Marsura, fortunato nel colpire il pallone col ginocchio da pochi passi da sviluppi di calcio d'angolo.
90°
- 4 minuti di recupero.
90°
- Zammarini ci prova da fuori area, blocca a terra Zanellati.
90°
- Triplice fischio dell'arbitro. La partita proseguirà ai tempi supplementari.
- Ha inizio il primo tempo supplementare.
- Di Carmine si gira in area e calcia potente, tiro deviato che finisce in calcio d'angolo.
- Ci riprova Perrotta da calcio d'angolo, tiro bloccato senza problemi da Albertoni.
- Grande chiusura di Perrotta in spaccata volante sul tiro di Costantino.
- Palla troppo profonda di Chiricò, non si chiude il triangolo nell'area del Padova.
10°
- Rapisarda arriva di corsa e colpisce il pallone di testa sul secondo palo provando a incrociare sul palo opposto, palla alta.
13°
- Dopo una fitta rete di passaggi mette in mezzo Chiricò, esce e blocca Zanellati.
15°
- Termina il primo tempo supplementare.
16°
- Quinto cambio per il Catania: Kontek sostituisce Monaco.
18°
- Sesto cambio per il Catania: entra Chiarella, esce Castellini.
19°
- Ultimo cambio per Torrente: Zamparo sostituisce Capelli.
22°
- Faedo mura il cross del Catania in calcio d'angolo.
22°
- Calcio d'angolo battuto in mezzo con il pallone che rimbalza a centro area non trovando alcuna deviazione e finisce in rimessa laterale.
26°
- Di Carmine non trova il tempo per ribattere in porta a botta sicura il pallone dopo il cross in mezzo.
26°
- Chiricò mette un tiro-cross potente che attraversa tutta l'area piccola e non riesce a trovare alcuna deviazione.
29°
- Costantino trova di testa il gol del 4-2 che porta avanti il Catania nel punteggio complessivo.
30°
- 2 minuti di recupero.
30°
- Triplice fischio dell'arbitro. Dopo i tempi supplementari la gara di ritorno finisce 4-2 in favore del Catania.
°
- Finale Ritorno Coppa Italia Serie C: Catania-Padova 4-2 dopo i tempi supplementari (Reti: 3° Bortolussi, 26° Di Carmine rig., 44° Cicerelli, 72° Perrotta, 89° Marsura, 120° Costantino)

vai a

vai a