CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Sala stampa

Prep. atletico Zambello: “Obiettivo riportare tutti al top della condizione per il 21”

Intervista al Preparatore Atletico Matteo Zambello:

“Arrivare al 21 maggio con tutti i giocatori al top è il nostro obiettivo, il mister ha impostato settimane tipo con partite dopo la settimana di allenamenti. Ci saranno allenamenti specifici su ragazzi che magari si portano dietro qualche acciacco. Il termometro è caldo, siamo belli vivi dopo tre giorni e mezzo di riposo. Abbiamo Kirwan che si è fermato prima della Triestina e dovrà essere verificato. Se si sta bene fisicamente anche la testa poi sta bene. Due anni fa c’erano 42 giorni, un tempo superiore rispetto a quello che distanziò la finale playoff dalla ripresa in ritiro durante l’estate. Il lavoro tecnico tattico fu continuato. Fra Oddo e Torrente non ci sono grosse differenze, tutti gli allenatori chiedono grandissima intensità di tutto il gruppo squadra ed è compito nostro portarli al massimo. Rispetto a due anni fa ci sono diverse differenze: ci sono stimoli diversi e il gruppo è più giovane, quindi si può spingere un po’ di più. I tre giorni in più? Ci sarà probabilmente un’amichevole in più. Il fattore caldo? Sarà monitorata in modo particolare l’alimentazione e l’idratazione. Il ritiro di due anni fa ci poteva stare assolutamente, il tempo da trascorrere era il doppio e secondo me ha portato alcuni benefici. Non ci sono dubbi. Da padovano riportare il Padova in B sarebbe un sogno”

POTREBBE INTERESSARTI

vai a

vai a