CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Sala stampa

Sala Stampa Padova-Albinoleffe Belli: “Contento a metà. Dobbiamo sbloccarci mentalmente”

Francesco Belli nel dopo partita di Padova-Albinoleffe:

“Era meglio se vincevamo e non segnavo. Sono contento a metà, soddisfatto del mio primo goal con questa maglia, ma volevamo la vittoria, dobbiamo lavorare di più ed essere più cattivi in campo, forse dobbiamo sbloccarci mentalmente. In questo periodo ci va tutto male, quello che stiamo facendo non basta per portare a casa i tre punti e quindi dobbiamo fare di più a partire da noi più esperti. Quando arriverà la prossima vittoria sono sicuro che sarà tutto più facile. Bisogna stare più sul pezzo, è un periodo in cui se sbagliamo anche un piccolo errore subiamo goal, quindi bisogna essere sempre concentrati. Dobbiamo essere bravi a portare gli episodi dalla nostra parte, ci serve vincere per sbloccarsi anche da un punto di vista mentale. L’unico modo che conosco per venirne fuori è rimboccarsi le maniche e lavorare per non sbagliare neanche una virgola, perché anche oggi al primo minimo errore veniamo puniti. Abbiamo fatto un discreto primo tempo, potevamo già chiuderla nella prima frazione di gara. Il mio goal? Ho provato a calciare da fuori area e fortunatamente è entrata, ho accorciato forte sull’attaccante, la palla mi rimbalzava bene. Renate? Sarà una gara difficile, ma tutte le partite lo sono e quindi vanno affrontate al massimo. Dobbiamo essere bravi a restare sempre sul pezzo per tutti i 90 minuti e sono convinto che possiamo tornare a vincere, poi le cose torneranno ad essere in discesa”

POTREBBE INTERESSARTI