CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Sala stampa

Sala Stampa Padova-Alessandria Torrente: “Prendo di buono il risultato, ma siamo ancora convalescenti”

Mister Vincenzo Torrente nel dopo Padova-Alessandria:

“Era importante vincere, potevamo fare di più dal punto di vista della prestazione. Non siamo ancora guariti, dobbiamo lavorare ancora. Non abbiamo subito niente e potevamo fare meglio nel finale con due occasioni ma di oggi mi porto a casa solo i 3 punti. Mi aspettavo di più dopo il Mantova e Legnago ma non ci siamo riusciti. Abbiamo trovato subito il gol e dopo abbiamo fatto un possesso fine a sé stesso. Nel secondo tempo abbiamo perso spesso i duelli, le secondo palle, abbiamo sbagliato diversi palloni e loro ripartivano. Abbiamo trovato subito il gol, potevamo continuare e sfruttare meglio sia il palleggio che potevamo creare altre occasioni ma non ci siamo riusciti. Il risultato ci dà un po’ di fiducia, adesso dobbiamo continuare a lavorare per tornare a giocare come abbiamo fatto. Come ho già detto però il girone di ritorno è un altro campionato, basta vedere la prestazione dell’Alessandria. Dezi l’avevo scelto perché volevo un centrocampista più di palleggio e di inserimento, dopo il giallo preso a metà primo tempo l’ho tolto e ho inserito Fusi. Sono tutti giocatori di esperienza e che sono bravi a farsi trovare pronti quando vengono chiamati in causa. Zamparo è entrato bene, poteva fare due gol, in una il portiere ha fatto una grande parata, fisicamente è a posto. Crisetig ha bisogno di giocare e allenarsi coi compagni, giocare col pallone dopo 6 mesi in cui ha fatto poco. Domani ci prepariamo per la Lucchese, soprattutto chi non ha giocato stasera, l’obiettivo è andare in finale”

POTREBBE INTERESSARTI

vai a

vai a