CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Sala stampa

Sala Stampa Padova-Atalanta U23 Cretella: “Dedico il gol a tutta la mia famiglia”

Carmine Cretella nel dopo Padova-Atalanta U23:

“Volevo fare gol, per la mia compagna, il bimbo in arrivo e mia nonna che non c’è più. Sono emozionatissimo perchè avevo paura di non riuscire a segnare prima di fine campionato per loro, infatti quasi non ci credevo. Mio figlio si chiamerà Armando come mio papà. A cosa ho pensato? A niente, ho preso palla mi sono girato e ho solo pensato a calciare verso la porta. Abbiamo raggiunto un obiettivo e ora possiamo lavorare con più serenità per prepararci al meglio per questo mini torneo di 6 partite. La bomba da fuori è arrivata? Finalmente. Il mister mi ha detto di non mollare e di non fermarmi mai. Siete secondi cambia qualcosa? C’è sicuramente serenità. Possiamo preparare nel migliore dei modi questo piccolo scorcio di stagione. Mi metto a disposizione del mister e cercherò di rispondere presente. Pensavi di essere titolare? Nì. L’assenza di Varas mi ha fatto pensare in settimana di poterci essere nell’undici titolare. Noi calciatori ci adattiamo alle scelte della società ma noi ci siamo sempre stati. Cosa a detto il mister a fine gara? Oddo a fine partita ci ha fatto i complimenti e noi lo abbiamo applaudito per il regalo che ci ha fatto, visto che ci ha concesso due giorni liberi”.

POTREBBE INTERESSARTI

vai a

vai a