CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Sala stampa

Vigilia Padova-Arzignano Torrente: “Avversario che si chiude e riparte. Ci aspettano tante partite in pochi giorni”

Mister Vincenzo Torrente alla vigila di Padova-Pro Sesto:

“All’andata abbiamo fatto fatica contro una squadra che ci ha messo in difficoltà. Le difficoltà in casa sono maggiori perché gli avversari si chiudono. Mi aspetto una squadra aggressiva e intensa che riparte in contropiede. Da parte nostra ci vorrà una grande prestazione, dobbiamo migliorare rispetto alla Pro Sesto dove non siamo riusciti a chiuderla. Non ci sarà Palombi, mentre Bianchi ha iniziato a lavorare a parte e spero di averlo a disposizione. Il Mantova non dobbiamo più guardarlo, dobbiamo solo pensare a noi e a vincere il maggior numero di partite possibili, già in passato si sono ribaltate situazioni simili. . La presenza di Oughourlian ci ha fatto piacere, è contento di quello che stiamo facendo ma vuole qualcosa in più. Lo avevo conosciuto l’anno scorso, spero di potergli regalare tante soddisfazioni. Crescenzi ha recuperato e sarà convocato, mancheranno solo Palombi e Bianchi. Ci saranno tante partite in pochi giorni e vorrei ruotare tutta la rosa a disposizione, come ho già detto sono praticamente tutti titolari. Dubbi di formazione? Qualcosa deciderò all’ultimo, vedo una crescita riguardo al nuovo modulo. Crisetig? Potrei dargli continuità, ma vedrò in base alle caratteristiche degli avversari”

POTREBBE INTERESSARTI

vai a

vai a