CALCIO PADOVA

CALCIO PADOVA

Sala stampa

Vigilia Padova-Vicenza, Oddo: “Domani conterà la voglia di prendersi il risultato, la determinazione e la cattiveria”

Mister Massimo Oddo alla vigila di Padova-LR Vicenza, ritorno Quarti di Finale Playoff Serie C:

“L’allenatore cerca sempre soluzioni, è il mio mestiere. È la cosa più difficile, ho le idee abbastanza chiare e dobbiamo assolutamente fare meglio dell’ultima partita. Sono un positivo di natura, sono a capo di un gruppo e devo essere io a trasmettere la mia positività al gruppo stesso. Sono assolutamente convinto delle potenzialità e soprattutto che potevamo fare molto meglio. Le idee che io ho spero possano essere rimesse in campo. Conosco bene la storia del Padova, la squadra ha perso due finali playoff, ci sta un po’ di insoddisfazione da parte dei tifosi. Bisogna ricreare il giusto episodio. Ci hanno fatto due gol all’andata ma possiamo anche noi farli al ritorno. La critica è accettabile, ma secondo me non è stata una brutta gara. Siamo stati colpiti due volte nelle due occasioni che loro hanno creato. Rimonte da calciatore? Lasciano il tempo che trovano. Facciamo l’esempio del Bari di ieri sera, tutti lo davano spacciato ma alla fine hanno vinto e si sono salvati. Sono dispiaciuto in primis per quello che è accaduto l’altra sera. I primi cinque e dieci minuti saranno fondamentali per far vedere a tutti i tifosi che noi ci crediamo. Bisogna però gestire le emozioni, dobbiamo rimanere in partita e soprattutto non prendere gol. La squadra dovrà essere matura. Oggi rivedrò la squadra, ieri ho rivisto i giocatori che non sono stati impiegati nella gara d’andata. Voglio confermare che non è stata una partita assolutamente brutta come hanno descritto in molti. Kirwan? Ha recuperato ma non ha assolutamente i 90 minuti. Non ci saranno Perrotta e Russini. Domani conterà la voglia di prendersi il risultato, la determinazione e la cattiveria”

POTREBBE INTERESSARTI

vai a

vai a